Tutte le notizie in breve

Responsabile della campagna svizzerotedesca dell'UDC durante le scorse elezioni federali, Albert Rösti ha contribuito al successo del suo partito al Consiglio nazionale.

Figlio di contadini di Kandersteg, nell'Oberland bernese, non è mai veramente riuscito a spiccare il volo a livello cantonale, ma oggi è stato proposto come successore di Toni Brunner alla presidenza del partito.

Rösti, 48 anni, ha fallito nel suo tentativo di entrare al Consiglio degli Stati alle elezioni federali del 18 ottobre. Arrivato terzo dietro i due uscenti Werner Luginbühl (PBD) e Hans Stöckli (PS), il candidato dell'UDC ha rinunciato a presentarsi al secondo turno, valutando come minime le sue chance di successo.

Nel 2010, Rösti aveva già subito una sconfitta alla corsa al governo bernese. Nel 2011 ha però fatto la sua entrata al Consiglio nazionale ed è stato rieletto in ottobre.

La sezione bernese lo ha anche proposto come candidato al Consiglio federale. Lui ha però rinunciato tenendo conto del fatto che in governo vi sono già due personalità del cantone dell'orso: Simonetta Sommaruga e Johann Schneider-Ammann.

Durante la sua carriera politica Rösti è sempre rimasto fedele al suo partito. Durante la scissione dell'UDC, ha preferito non seguire certi suoi colleghi partiti per creare il Partito borghese democratico (PBD).

Rösti s'iscrive nella linea dura zurighese del partito piuttosto che nell'ala più moderata del suo cantone. Si è fatto notare anche per l'impegno in favore dell'iniziativa contro l'immigrazione di massa.

Il 48enne, padre di due figli, ha seguito studi per diventare ingegnere agronomo prima di ottenere un dottorato al Politecnico di Zurigo. Dal 2003 al 2006 è stato poi segretario generale della direzione dell'economia pubblica del canton Berna. In tale funzione è intervenuto nel 2005 nell'importante conflitto che ha interessato Swissmetal a Reconviller (BE).

Ex direttore della Federazione dei produttori di latte, Rösti è anche sindaco di Uetendorf, un comune di 6000 abitanti nei pressi di Thun. Dirige la sua società, "Büro Dr. Rösti", attiva nella gestione di progetti per imprese nei settore dell'energia, dell'ambiente e dello sviluppo del territorio.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve