Brasile: corruzione, 5 ministri Temer tra possibili indagati

 Tutte le notizie in breve

Nella lista appare inoltre il nomi dell'ex capo di Stato, Luiz Inacio Lula da Silva (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/ERALDO PERES

(sda-ats)

Ci sono anche cinque ministri del governo brasiliano nella lista con 83 nomi di politici inviata ieri alla Corte suprema dal procuratore generale, Rodrigo Janot, chiedendo l'apertura di un'inchiesta per presunta corruzione e finanziamenti illeciti.

Nella lista - che prende spunto dalla confessioni dei vertici della holding delle costruzioni Odebrecht, coinvolta direttamente nello scandalo Petrobras - appaiono inoltre i nomi degli ex capi di Stato, Luiz Inacio Lula da Silva e Dilma Rousseff, oltre che degli attuali presidenti di Camera e Senato.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve