È di 37 morti e 60 feriti il bilancio dell'attacco contro un convoglio della società mineraria canadese Semafo ieri in Burkina Faso. Lo riferisce il governatore della regione dell'est del paese, Saidou Sanou, citato dai media internazionali.

L'attacco è avvenuto sulla strada tra Fada e la miniera di Boungou, a circa 40 kilometri da quest'ultima nell'est del paese africano. Il convoglio, composto da cinque bus e scortato da personale militare, trasportava dipendenti e fornitori locali.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.