Due iniziative popolari per la riforma del sistema delle assicurazioni malattia sono naufragate.

Oggi la Cancelleria ha reso noto sul Foglio federale che il periodo per la raccolta delle firme è scaduto senza che i due testi abbiano trovato le 100'000 sottoscrizioni necessarie.

L'iniziativa "Assicurazione malattia. Per la libertà organizzativa cantonale" era stata lanciata nel 2017 a seguito dell'annuncio dei premi per il 2018. I promotori volevano conferire ai cantoni la sovranità su questo tema.

La seconda è invece intitolata "Per un Parlamento indipendente dalle casse malati" e intendeva proibire ai membri del Consiglio nazionale e del Consiglio degli Stati di sedere negli organi direttivi delle assicurazioni malattia.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.