Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Coltura tradizionale Tabacco made in Switzerland

La produzione svizzera di tabacco è declinata in questi ultimi decenni. Solo circa 200 agricoltori coltivano ancora questa pianta. La maggior parte di loro si trova nella valle della Broye, una regione a cavallo dei cantoni di Friburgo e Vaud.

Il tabacco coltivato in Svizzera rappresenta meno del 4% della materia prima utilizzata dall’industria del tabacco elvetica. Da un punto di vista prettamente agricolo, il tabacco ricopre un ruolo marginale. Gli ultimi coltivatori vogliono però preservare questa produzione tradizionale. In Svizzera sono coltivati due tipi di tabacco: il Burley, essiccato con l’aria naturale negli hangar, e il Virginia, introdotto nel 1992 e essiccato artificialmente nei forni.

(Immagini: Thomas Kern/testo: Samuel Jaberg, swissinfo.ch)