Cultura

Contenuto principale

Il contenuto seguente è un elenco dei primi articoli del contenuto principale.

Contenuti aggiuntivi

Il contenuto seguente è un elenco di articoli e argomenti che riteniamo possano esservi utili

Ulteriore contenuto principale

Il contenuto seguente è un elenco di ulteriori articoli del contenuto principale.

Vladimir Petkovic, allenatore della nazionale di calcio Un eroe nazionale sul banco di prova

È il miglior allenatore della nazionale di calcio della Svizzera. Ma il suo successo potrebbe essere rimesso in discussione nei prossimi giorni.

Nuovo direttore del Rubin Museum of Art Jorrit Britschgi e l'arte dell’Himalaya a New York

Il curatore svizzero diventa nuovo direttore del Rubin Museum of Art di New York, specializzato nell’arte himalayana.

#WeAreSwissAbroad Laura Scholl: «Come sono diventata una giapponese con nostalgia di casa»

Laura Scholl ha vissuto per vari anni in Giappone. Ora è in Svizzera per un anno e guarda con nostalgia al tempo trascorso a Tokyo.

Spettacolo di luci a Berna I 500 anni della Riforma sul muro di Palazzo federale

Lo spettacolo di luci e suoni «Rendez-vous Bundesplatz» rende quest'anno omaggio alla Riforma protestante.

In fila per ritirare denaro 50 anni fa nasceva il primo Bancomat a Zurigo

Il primo Bancomat svizzero è entrato in funzione a Zurigo il 1° novembre 1967, stravolgendo le abitudini della popolazione.

Villaggio storico tutelato Taveyanne, un posticino lontano dal frastuono

Un borgo pittoresco nelle Alpi vodesi appare come congelato nel tempo.

“Stranamente familiare” Dove inizia la Svizzera, dove finisce?

Un’esposizione a Losanna presenta il lavoro di cinque fotografi di fama internazionale che hanno osservato la Svizzera in modo autonomo e ...

Unesco Passo avanti della candidatura del Monte Bianco al patrimonio mondiale

Rappresentanti di Svizzera, Italia e Francia hanno firmato una dichiarazione d'intenti per candidare il Monte Bianco al patrimonio mondiale Unesco.

#WeAreSwissAbroad Nina Bader:"La vita a Vancouver è molto più rilassata"

La giovane svizzera Nina Bader ha imparato ad amare Vancouver durante i suoi studi. Nella città canadese ha trovato amore e lavoro.

Libertà d'espressione o espressione d'odio? Svizzera disarmata di fronte all’odio social?

Minacce di rappresaglie e commenti razzisti: i social rappresentano una sfida non indifferente nella lotta contro la proliferazione dell’odio.