Convivere con il riscaldamento globale

L’accordo internazionale sul clima raggiunto nel dicembre 2015 a Parigi impegna tutti i paesi del mondo a ridurre le emissioni di gas a effetto serra e a limitare il riscaldamento globale a meno di 2 °C. La Svizzera e la comunità internazionale sono ora chiamate a passare dalle parole ai fatti. Quali le sfide più importanti per la società, l’economia, la scienza e il mondo politico?

Cambiamento climatico – un dossier di swissinfo.ch
Ultime notizie
Cambiamento climatico
L'Akademik Treshnikov.
L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca ha reso più cupa l'atmosfera alla 22esima conferenza internazionale sul clima di Marrakech. 

Negoziati climatici

COP22 , l’azione rallenta

Di Marine Decrey e Océane Dayer, Swiss Youth For Climate*

La COP22, che si è appena conclusa a Marrakech, prometteva di passare dalle parole ai fatti poco dopo l’entrata in vigore in tempo ...

Mostrare di più
Politica energetica
Nonostante le difficoltà iniziali, l'UDC è riuscita a raccogliere le 50'000 firme necessarie per il referendum.
Le cinque centrali nucleari della Svizzera forniscono circa il 35% dell'elettricità del paese.
Il popolo svizzero non ha voluto seguire la via verso un abbandono anticipato dell'atomo.
L'impianto nucleare di Beznau I, il più vecchio del mondo ancora in attività, con quello di Nine Mile Point 1 negli Stati uniti.
Mostrare di più
Energie rinnovabili ed efficienza energetica
. Ogni anno nei campi dell’Europa rimangono tonnellate di paglia a partire dalla quale si potrebbero produrre grandi quantità di benzina. Nella foto, un campo tra Mumpf e Möhlin, nel canton Argovia.
Turbina eolica di nuova generazione con asse di rotazione verticale (fotomontaggio).
Le sette eoliche previste sugli alpeggi del Grands Plats de Bise dovrebbero produrre 55 milioni di kWh all'anno, l'equivalente del consumo elettrico della Vallée de Joux (7'000 abitanti), industrie comprese.
Più elettricità dall'estero per compensare la chiusura delle centrali nucleari? 
Mostrare di più