Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

La nuova immigrazione europea in Svizzera

La Svizzera è uno dei paesi al mondo con la più alta proporzione di stranieri: erano oltre due milioni a fine 2015, ossia il 25% circa della popolazione.  Ma chi sono questi uomini e donne, spesso al centro del dibattito politico? Otto su dieci provengono da un paese europeo; la metà da Italia, Germania, Portogallo e Francia.

In questo dossier, swissinfo.ch vi racconta le loro storie, contestualizzandole con una serie di grafici interattivi e di analisi.

(1)

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La nuova immigrazione europea in Svizzera – un dossier di swissinfo.ch

I giovani migranti si raccontano

Generazione E, storie di giovani migranti "Se conosci uno svizzero, hai un amico per tutta la vita"

La crisi economica in Spagna, provocata dallo scoppio della bolla immobiliare, ha spinto numerosi giovani architetti a cercare un lavoro in Svizzera.

Generazione E, storie di giovani migranti «In Svizzera ho trovato condizioni migliori di quelle che mi aspettavo»

Per Rosa Sánchez l’esperienza Erasmus in Inghilterra ha consolidato l’idea di voler vivere all’estero. Ora vive in Svizzera dove segue un ...

Generazione E, storie di giovani migranti “Prima l’Erasmus poi l’amore hanno demolito ogni confine"

Diogo Matos, architetto portoghese di 36 anni, vive e lavora a Ginevra dal 2009. Qui ha conosciuto Ariane, medica svizzera di 28 anni. Grazie alla ...

Mostrare di più

Il profilo dei nuovi arrivati

Data story

Serie migrazione (parte 4) I diversi volti dell’immigrazione in Europa

L’immigrazione è al centro dei dibattiti politici in Europa e molti paesi rimettono in discussione la libera circolazione delle persone.

Data story

Serie migrazione (parte 1) Due milioni di stranieri in Svizzera, ma chi sono?

Gli stranieri residenti in Svizzera sono oltre due milioni e rappresentano oggi quasi un quarto della popolazione totale. Ma chi sono questi ...

Data story

Impiego e migrazione Gli stranieri sono sempre meno le braccia della Svizzera

La maggioranza dei nuovi immigrati europei ha un diploma in tasca, ribaltando gli stereotipi dello straniero sul mercato del lavoro.

Mostrare di più

La politica degli stranieri

Edilizia I nuovi immigrati spingono i vecchi alla disoccupazione?

Dal 1° luglio entrerà in vigore l'obbligo di notifica dei posti vacanti agli Uffici regionali di collocamento. Una strategia che dovrebbe frenare ...

Doris Leuthard in Portogallo «Speriamo che i portoghesi non lascino la Svizzera»

In visita a Lisbona, la presidente della Confederazione Doris Leuthard ha sottolineato l'importanza della comunità portoghese per l'economia svizzera.

Tre anni dopo il 9 febbraio 2014 Cosa resta della decisione della Svizzera di limitare l’immigrazione?

Sono trascorsi tre anni dal sì popolare all’iniziativa “Contro l’immigrazione di massa” e oggi scade il termine iscritto nella Costituzione per ...

Libera circolazione o freno all'immigrazione? Un referendum per preservare i principi della democrazia diretta

Per la prima volta in Svizzera un referendum non è lanciato da oppositori a una legge adottata dal parlamento. A farne uso sono dei difensori ...

Mostrare di più

Ulteriore contenuto sull’argomento

Il contenuto seguente elenca ulteriori informazioni sull’argomento

Contenuto sull’argomento

dossier

Relazioni italo-svizzere Due paesi legati a doppio filo

Negli ultimi anni, le relazioni italo-svizzere sono state contraddistinte soprattutto dalla vertenza fiscale. Questa controversia ha fatto passare un po’ in secondo piano gli stretti rapporti culturali ed economici che legano i due paesi.

Data story

Serie migrazione (parte 4) I diversi volti dell’immigrazione in Europa

L’immigrazione è al centro dei dibattiti politici in Europa e molti paesi rimettono in discussione la libera circolazione delle persone.

Mostrare di più