L'islam in Svizzera

Con quasi 450mila credenti, il 5,5% della popolazione, l’islam è ormai la terza religione in Svizzera. La comunità è molto eterogenea, sia per quanto riguarda le origini dei suoi membri (soprattutto balcanici e turchi), sia per il grado di devozione. Completamente integrati nella stragrande maggioranza, i musulmani in Svizzera sono riuniti in 350 associazioni, attorno a 300 luoghi di preghiera.

Islam e società
«Il ruolo delle moschee è quello di fare appello alla ragione, di garantire la coesione sociale e di chiamare i fedeli a dare il buon esempio nella società».
I musulmani in Svizzera sono 350'000-400'000 e nel paese ci sono 250 moschee.
Nelle vie commerciali di Ginevra, capita abbastanza spesso di incrociare donne che indossano il velo integrale.
Mostrare di più
Lotta alla radicalizzazione
Responsabile del Centro Islam e Società dell'Università di Friburgo, Serdar Kurnaz è stato in passato anche imam.
Dolore e solidarietà: a Bruxelles e in altre capitali europee numerose persone hanno espresso il loro cordoglio per le vittime degli attentati perpetrati martedì.
Per Montassar BenMrad, "rompere con i terroristi è un dovere civico, non è una questione di essere musulmano o non musulmano".
Mostrare di più

Benvenuti!

Durante il Ramadan le porte e i cuori sono aperti. Quest'anno, alcune famiglie musulmane della Svizzera romanda hanno aperto le loro porte ...