Satira virale La Svizzera si presenta a Donald Trump




Indubbiamente la Svizzera può essere solo seconda agli Stati Uniti. Eppure ha tante qualità che potrebbero sedurre Donald Trump… Perché non presentargliele in un video, con tutto il rispetto dovuto al leitmotiv presidenziale «America First»? Il video satirico della tv svizzera tedesca SRF, se non Trump, di certo ha conquistato la rete: in un battibaleno è diventato virale.

(SRF-SWI)

Seguendo l'esempio di un programma televisivo olandese, la trasmissione Comedy della SRF ha realizzato un clip in cui sono illustrate tutte le «virtù» per cui la Svizzera può aspirare al secondo posto, alle spalle dell'America di Trump.

La Svizzera è il paese più sexy d'Europa, ha delle belle montagne, tratta male le donne e ha accordato loro il diritto di voto solo negli anni 1970, in qualche cantone persino solo negli anni 1990, ha l'esercito più forte del mondo, di cui alcuni valorosi componenti fanno la guardia al papa, ha inventato la Brexit e odia l'UE.

Questi e altri pregi decantati nel video convinceranno Donald Trump a decretare «Switzerland second»? La concorrenza per conquistare il secondo posto è molto dura: oltre all'Olanda, ci sono infatti altrii paesi che nel frattempo si sono messi in gara.

Intanto ognuno può giudicare con i propri occhi se il video messaggio elvetico ha le carte in regola per ammaliare Donald Trump…


(Adattamento dall'inglese), swissinfo.ch e SRF

×