Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Fattoria Radiesli Uno spazio vitale per persone, animali e piante

Alla fattoria Radiesli, vicino a Berna, un pugno di professionisti e circa 320 volontari si occupano di dieci ettari di campi e pascoli e di tre ettari di bosco. Qui vivono nove vacche nutrici con i loro vitelli, cinque capre con i cuccioli, tre maiali lanosi e circa 50 galline.

Il gruppo di addetti alla fattoria RadiesliLink esterno è convinto che ogni animale contribuisce all'equilibrio dell'agricoltura attraverso le proprie caratteristiche. Nella fattoria cresce foraggio a sufficienza per il bestiame. Solo per i polli e in casi eccezionali - ad esempio durante un periodo di siccità - è necessario acquistare del foraggio.

Le siepi, le superfici estese, le boscaglie e i margini dei campi costituiscono anche degli spazi vitali per animali selvatici e insetti. Come nella maggior parte delle aziende agricole biologiche, una delle difficoltà è la scarsità di sostanze nutritive nel suolo. Alla fattoria Radiesli si tenta di ovviare al problema con un'attenta coltivazione del terreno, il sovescio e la diversità delle piante.

La dimensione dell'azienda limita la produzione di verdura e cereali, il numero di animali da allevamento e quindi il numero di volontari che possono procurarsi il cibo tramite un sistema di abbonamenti. Attualmente, è stato raggiunto il numero massimo di abbonati (320).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.