Le FFS hanno noleggiato due composizioni di treni della Südostbahn quale soluzione temporanea per sopperire ai ritardi nella consegna di tutti i FV-Dosto, i nuovi treni di Bombardier che hanno manifestato diversi problemi tecnici nei test.

Nel frattempo, 15 convogli a due piani sono già in servizio. L'anno scorso, le FFS hanno istituito un gruppo di lavoro incaricato di cercare soluzioni qualora vi fossero stati ritardi nella consegna dei nuovi convogli, hanno indicato oggi le FFS a Keystone-ATS, confermando un'informazione diffusa da diversi media del gruppo Tamedia.

La "Zürichsee-Zeitung" aveva già riferito due settimane fa dell'eventualità che le FFS noleggiassero due composizioni di treni della Südostbahn. Un'eventualità confermatasi nel frattempo che consentirà alle ferrovie di far fronte alle strozzature nel settore del materiale rotabile.

L'introduzione del treno Bombardier FV-Dosto intanto prosegue. Questa settimana le FFS sono riuscite a prendere in consegna altri due treni. Attualmente sono in servizio 15 dei 62 treni a due piani ordinati per un costo globale di tre miliardi di franchi. Secondo le FFS, in concomitanza con i primi cambiamenti di orario in giugno, i Dosto in circolazione dovrebbero essere 21.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Come votano gli Svizzeri all'estero? Partecipa al sondaggio SSR !

Come votano gli Svizzeri all'estero? Partecipa al sondaggio SSR !

Come votano gli Svizzeri all'estero? Partecipa al sondaggio SSR !

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.