Tutte le notizie in breve

In Francia "c'è un livello di minaccia estremamente elevato": lo ha detto il primo ministro francese, Bernard Cazeneuve, intervistato in diretta al tg di TF1.

"Da tanti mesi facciamo sforzi per garantire la protezione degli eventi e dei siti di grande assembramento in Francia", ha continuato il capo del governo di Parigi, precisando che dall'inizio dell'anno sono stati arrestati 440 sospetti terroristi e sventati 17 attentati, "è un lavoro molto intenso".

L'ex ministro dell'Interno promosso da pochi giorni alla guida dell'esecutivo ha quindi assicurato che oggi "la protezione dei cittadini è una priorità del mio governo" e ha ribadito la sua solidarietà ai tedeschi colpiti al cuore ieri a Berlino nell'attentato rivendicato questa sera dall'Isis. Con la Germania, davanti alla minaccia terroristica, "siamo un solo e unico Paese". Prima di concludere: "Oggi è minacciata non solo la Francia ma l'intera Europa".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve