Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Presentato il Salone dell'automobile di Ginevra

KEYSTONE/ENNIO LEANZA

(sda-ats)

Saranno 148 le innovazioni mondiali ed europee che saranno presentate nell'ambito dell'87esimo Salone internazionale dell'automobile di Ginevra, in calendario dal 9 al 19 marzo. Sono attesi 700'000 visitatori.

Il centro Palexpo accoglierà 180 espositori, fra i quali figurano i grandi costruttori di automobili e i fabbricanti di accessori ed equipaggiamenti per veicoli a quattro ruote. La superficie messa a loro disposizione è 77'000 m2, hanno indicato oggi gli organizzatori della manifestazione.

Il pubblico potrà ammirare circa 900 modelli, fra i quali figurano 126 "prime" mondiali ed europee nei settori delle vetture individuali, delle carrozzerie speciali. Per gli accessori sono annunciate 22 novità assolute sul piano mondiale ed europeo.

Fra le attrazioni del Salone figurano ad esempio il primo bolide del costruttore indiano Tata, o alcuni esemplari rari, come la vettura del doppio campione di F1 degli anni Settanta, il brasiliano Emerson Fittipaldi, firmata da Pininfarina. Il designer elvetico Sbarro si distinguerà dal canto suo con una vettura maneggevole e di piccole dimensioni, dotata di tre ruote.

Un'applicazione scaricabile sui cellulari consentirà ai visitatori di localizzare le vetture poco inquinanti, le cui emissioni di CO2 non superano 95 g/km. Questo strumento, lanciato l'anno scorso, è frutto di una collaborazione fra il Salone dell'automobile e SvizzeraEnergia. Il Salone ospiterà anche un'esposizione della marca orologiera elvetica TAG Heurer.

Inaugurato dal consigliere federale Johann Schneider-Ammann, l'avvenimento ginevrino attirerà circa 10'000 rappresentanti dei media.

In Svizzera, il settore dell'automobile rappresenta il 14% del PIL e oltre 200'000 posti di lavoro. L'anno scorso circolavano nel Paese 4,57 milioni di vetture da turismo. Il tasso di motorizzazione è di 539 vetture per 1000 abitanti.

SDA-ATS