Tutte le notizie in breve

"No" all'iniziativa per l'abbandono del nucleare in votazione il prossimo 27 novembre: questa la raccomandazione di voto del governo di Argovia, cantone che ospita tre dei cinque reattori nucleari della Svizzera.

Anche la Strategia energetica 2050 persegue l'obiettivo dell'uscita dal nucleare: l'iniziativa "per un abbandono pianificato dell'energia nucleare" vuole tuttavia fissare una durata massima di 45 anni per il funzionamento delle centrali nucleari, sottolinea oggi in una nota il consiglio di Stato argoviese.

I due reattori di Beznau, nel comune di Döttingen (AG), e quello di Leibstadt (AG), fanno di Argovia il cantone più "nuclearizzato" della Svizzera. Beznau 1 - il reattore spento dal marzo del 2015 per "irregolarità" nella struttura di contenimento - è peraltro considerato, con i suoi 46 anni di servizio, l'impianto nucleare commerciale più vecchio ancora funzione al mondo.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve