Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Iniziativa popolare riuscita Più trasparenza sul finanziamento dei partiti

Il popolo svizzero sarà chiamato a esprimersi sull'iniziativa popolare "Per più trasparenza nel finanziamento della politica (Iniziativa sulla trasparenza)". Il comitato promotore ha infatti annunciato ieri in serata di aver raccolto 120mila firme (necessarie 100mila).

Il testo esige che i partiti politici rendano pubbliche tutte le donazioni di soldi o materiale del valore superiore a 10mila franchi all'anno. Le formazioni rappresentate all'Assemblea federale dovrebbero inoltre pubblicare la lista dei "regali" ricevuti da persone fisiche o giuridiche. Anche i conti annuali vanno resi noti, indicando il bilancio e gli utili o le perdite realizzate.

I partiti e i candidati che spendono più di 100mila franchi per una campagna elettorale o di votazione dovrebbero poi presentare il loro budget prima dello scrutinio precisando la provenienza dei fondi superiori ai 10mila franchi.

L'iniziativa vieta inoltre l'accettazione di donazioni anonime in denaro o in natura. Tuttavia la legge può prevedere delle eccezioni. Le violazioni andranno sanzionate: il Parlamento dovrà stabilire in che modo nella legge di applicazione.

vot

Un'iniziativa popolare chiede maggior trasparenza nel finanziamenzo dei partiti


tvsvizzera.it/fra con RSI

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

×