Tutte le notizie in breve

Il logo di Lafarge Holcim (foto d'archivio).

Keystone/WALTER BIERI

(sda-ats)

LafargeHolcim intende cedere la sua partecipazione di maggioranza nella società cilena Cemento Polpaico alla Inversiones Caburga Limitada. Le due aziende hanno sottoscritto un accordo in questo senso e attendono il via libera delle autorità cilene competenti.

La transazione ammonta a circa 120 milioni di franchi svizzeri. LafargeHolicim precisa in una nota che Cemento Polpaico gestisce uno stabilimento integrato e due stazioni di macinazione ed è considerato uno dei leader del settore del cemento preconfezionato. La società acquirente fa parte del gruppo Hurtado Vicuña.

La Cemento Polpaico è valutata a circa 220 milioni di franchi e LafargeHolcim detiene attualmente il 54,3%, per un valore quindi pari a circa 120 milioni di franchi. La cessione rientra nel piano di disinvestimenti voluto da LafargeHolcim: la società intende entro fine 2017 liberarsi di partecipazioni in altre aziende per un valore complessivo di circa cinque miliardi di franchi svizzeri.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve