Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Le aziende e i vantaggi di Ginevra

Dreyfus Commodities è attiva in tutto il mondo nel commercio delle materie prime

(Keystone)

La multinazionale francese Louis Dreyfus Commodities, attiva nel commercio internazionale di materie prime, trasferisce la sede europea a Ginevra.

La città sul Lemano, dove sono già attive altre importanti società del settore, conferma così la sua dimensione di primo piano in quel comparto del commercio internazionale.

«Ginevra è stata scelta per il suo ruolo importante di crocevia del commercio internazionale e il suo carattere unico di metropoli cosmopolita di dimensioni umane», ha rilevato martedì Claudio Scarrozza, direttore generale per la regione Europa e Mar Nero della società Louis Dreyfus Commodities.

Il nuovo quartiere generale della ditta sarà localizzato nel centro d'affari dell'aeroporto internazionale di Ginevra.

Immagine del cantone rafforzata

La maggior parte dei futuri dipendenti proverrà dall'estero. La società, già presente nella città di Calvino, creerà venti nuovi posti di lavoro entro il 2007 e a media scadenza trasferirà un centinaio di impieghi.

Pierre-François Unger, capo del Dipartimento ginevrino dell'economia e della salute sostiene che questa nuova sede rafforzerà considerevolmente la posizione del cantone nel settore del commercio. Anche altre settori connessi – quali i servizi giuridici o le fiduciarie – ne trarranno dei benefici, aggiunge.

Louis Dreyfus Commodities realizza un fatturato mondiale di 15 miliardi di dollari e ha in organico circa 6000 persone. Raggiunge sulla piazza ginevrina società molto attive come Cargill, Bunge o Glencore. L'impresa è controllata dalla multinazionale Louis Dreyfus S.A.S., con sede a Parigi. È presente in 53 paesi ed è attiva dal 1851 nel commercio mondiale di materie prime.

Accoglienza ginevrina

«L'ufficio della promozione economica (OPE) si è adoperato per cercare delle soluzioni per la scolarizzazione dei figli e l'alloggio dei nuovi lavoratori», fa sapere dal canto suo Pierre Jacquier, responsabile dell'OPE.

«Siamo quindi in grado di accogliere a Ginevra nel migliore dei modi la ditta Louis Dreyfus Commodities e i suoi collaboratori», aggiunge.

L'ufficio è inoltre incaricato di aiutare gli impiegati della multinazionale francese nel disbrigo di tutte le procedure amministrative legate al trasferimento nella città sul Lemano.

swissinfo e agenzie

In breve

Ginevra ospita le sedi principali o europee di varie società attive nel commercio internazionale di materie prime. Tra le più importanti figurano ditte come Cargill, Bunge, Glencore o Australian Wheat Board.

Il Gruppo Louis Dreyfus è una multinazionale con sede a Parigi. Le sue attività principali toccano il commercio internazionale, la trasformazione e la vendita di materie prime agricole ed energetiche. Il gruppo è pure attivo nel settore navale, nelle telecomunicazioni e nel settore immobiliare.

Ginevra ospita 200 missioni presso la sede dell'ONU, 117 società multinazionali, circa 200 organizzazioni non governative, 91 consolati. Dispone di un aeroporto internazionale.

Fine della finestrella

Fatti e cifre

Il Gruppo Louis Dreyfus è stato fondato nel 1851.
È presente in 53 paesi e impiega 6000 persone.
La sua cifra d'affari si aggira attorno ai 15 miliardi di dollari.

Fine della finestrella

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.