Migliaia di giovani e studenti hanno invaso oggi le strade di Losanna per sostenere lo sciopero globale per il clima. Per la terza volta in questo 2019, il capoluogo vodese è stato teatro di un'imponente mobilitazione, accompagnata da centinaia di cartelloni.

I sostenitori dello sciopero, che chiedono ai politici maggiori misure a favore della protezione del clima e dell'ambiente, si sono trovati questa mattina alle 10.30 alla stazione di Losanna. Il lungo corteo si è poi diretto verso il centro della città.

Per questa nuova protesta, il Dipartimento della formazione, della gioventù e della cultura (DFCJ) vodese ha indicato che non vi saranno sanzioni nei confronti di chi si assenta dalle lezioni per raggiungere il corteo di manifestanti. Anche i giovani apprendisti potranno prendere parte allo sciopero senza il rischio di ritorsioni.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.