Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Sfide nucleari Le incognite dello smantellamento delle centrali

Beznau I, nel canton Argovia, è la più vecchia centrale nucleare al mondo in attività. Quando fu aperta nel 1969 la gente guardava con favore la nuova tecnologia. Dopo quanto successo a Chernobil e a Fukushima l’atteggiamento è però cambiato. (SRF/swissinfo.ch)

L’impianto di Beznau ha 44 anni. Troppo vecchio per coloro che si oppongono all’energia nucleare, che vorrebbero vederlo disattivato il prima possibile.

Finora non è però stata presa nessuna decisione su quando il reattore dovrà essere spento.

La Axpo, azienda proprietaria dell’impianto, ha annunciato un investimento di 700 milioni di franchi per migliorare la centrale.

I coperchi del contenimento secondario dei reattori sono stati sostituiti e un nuovo sistema di alimentazione elettrica d’emergenza sarà installato nel 2015.

La centrale nucleare di Mühleberg, nel canton Berna, sarà invece disattivata nel 2019.

Dopodiché potrà iniziare lo smantellamento.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.