Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Vendita al dettaglio Calo drastico dell'uso dei sacchetti di plastica

Da quasi 418 milioni di sacchetti di plastica monouso a poco più di 66 milioni. In un anno il consumo in Svizzera si è ridotto dell'84%.

plasrtica

Drastico calo dell'utilizzo dei sacchetti di plastica nel commercio al dettaglio

Sono dati rilevati nel quadro di una convenzione del settore destinata a diminuire il volume di rifiuti di plastica. Secondo un comunicato odierno della Swiss Retail Federation, nel 2016 sono stati dati ai clienti oltre 417 milioni di sacchetti monouso, a fronte dei 66 milioni del 2017. 

Nell'ottobre del 2016, la Swiss Retail Federation e la CI commerce de détail (associazioni di commerci al dettaglio di taglia rispettivamente media e grande) hanno firmato la convenzione del ramo che mira a ridurre il consumo di buste di plastica. Attualmente vi aderisce una trentina di aziende che vendono alimentari.

L'accordo proponeva di ridurre entro il 2025 del 70-80% il numero di sacchetti consegnati dalle casse dei supermercati dove si comprano principalmente viveri. Ciò soprattutto grazie all'impegno di non distribuire più le buste gratuitamente dall'inizio di quest'anno.

tvsvizzera.it/fra con RSI

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.