Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Restrizioni anche austriache La Germania chiude le frontiere con la Svizzera

Il governo tedesco ha annunciato che da lunedì alle 8 chiuderà le frontiere con Francia, Svizzera e Austria per fermare la diffusione del coronavirus. L'Austria sospende lunedì a mezzanotte il traffico aereo e ferroviario da e per la Confederazione. Dalla Francia ancora nessuna restrizione.

La dogana autostradale a Basilea tra Szizzera e Germania in una foto d'archivio

Da lunedì mattina la frontiera tra Svizzera e Germania sarà chiusa. Nell'immagine uno dei valichi doganale di Basilea in una foto d'archivio.

(© Keystone / Gaetan Bally)

La circolazione delle merci tra Svizzera e Germania dovrebbe essere garantita così come gli spostamenti dei frontalieri. Al momento in Germania ci sono 5.072 casi di Covid-19. In Svizzera, a mezzogiorno di domenica, erano oltre 2'200. 

dossier

Coronavirus in Svizzera

Il covid-19 si sta diffondendo anche in Svizzera. Con quali conseguenze per la società?

Austria blindata

Domenica mattina è stato il governo austriaco ad emettere un avviso di viaggio per la Svizzera a causa della diffusione del coronavirus. Il traffico aereo e ferroviario da e per la Confederazione sarà sospeso a partire dalla mezzanotte di domani.

Lo indica una nota diramata stamani dal Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), affermando di aver preso atto delle misure annunciate da Vienna, che a suo avviso si inseriscono nel quadro di un dialogo e di una cooperazione tra Stati confinanti per arginare la diffusione del virus.

Per l'Austria un tale avviso di viaggio corrisponde al più alto livello di sicurezza.

Il capo del DFAE, Ignazio Cassis, ha avuto contatti telefonici a questo proposito con il suo omologo austriaco Alexander Schallenberg giovedì scorso.

La Svizzera sta monitorando gli effetti delle misure adottate dalle autorità austriache, aggiunge la nota.

Oltre che per la Confederazione, l'Austria ha emesso avvisi di viaggio anche per Francia e Spagna, come indica il sito del ministero degli esteri austriaco. Vienna aveva già adottato lo stesso provvedimento per Italia, Iran e parte della Cina.

asutria

il governo austriaco ad emettere un avviso di viaggio per la Svizzera a causa della diffusione del coronavirus

La Francia resta aperta

La Francia rafforzerà a partire da lunedì mattina i controlli alla sua frontiera con la Germania, senza tuttavia chiuderla come ha deciso di fare Berlino di fronte al Coronavirus: lo ha annunciato il ministero dell'Interno. "Limiteremo il passaggio alla frontiera allo stretto necessario - ha spiegato una fonte del ministero - lasciando passare i transfrontalieri e il trasporto merci. Ma non si tratta di una chiusura".

tvsvizzera.it/fra con ATS

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.