Armando Mombelli

Breve profilo

Giornalista di origine ticinese e grigionese, mi occupo prevalentemente di politica federale, economia, energia e sviluppo sostenibile. Iniziali: am

Temi principali

Elezioni e votazioni federali, sessioni del parlamento, politica economica, energetica e sociale.

Secondo molti commentatori, il voto di questa domenica rappresenta una dura sberla per il ministro delle finanze Ueli Maurer.
Il presidente del PS Christian Levrat e gli altri esponenti socialisti esultano dopo la loro, rara, vittoria contro le forze di centro e di destra.
Indipendentemente dal voto di questa domenica, la Svizzera dovrà porre fine ai regimi privilegiati accordati alle società che dispongono solo di una sede fiscale sul territorio elvetico.
Secondo uno studio, quasi 25’000 giovani potrebbero presentare una domanda di naturalizzazione facilitata nel caso di un’accettazione della riforma il 12 febbraio.
Nonostante le difficoltà iniziali, l'UDC è riuscita a raccogliere le 50'000 firme necessarie per il referendum.
UE, G20 e OCSE intendono fare sul serio per porre fine agli espedienti fiscali utilizzati dalle società transnazionali: recentemente la Commissione europea ha inflitto una multa record di 13 milardi di euro alla società Apple.
Tutte le scorie provenienti dalle centrali nucleari svizzere saranno immagazzinate ancora per alcuni decenni nel deposito intermedio di Würenlingen, in attesa di una soluzione definitiva per lo stoccaggio in profondità del materiale radioattivo.  
L'impianto nucleare di Beznau I, il più vecchio del mondo ancora in attività, con quello di Nine Mile Point 1 negli Stati uniti.
In Africa oltre la metà della popolazione è contadina e la terra è generalmente la sola risorsa di cui dispone per vivere.
Soprattutto le attività all'estero delle grandi multinazionali attive nell'estrazione e nel commercio di materie prime sono state al centro di numerose critiche negli ultimi anni in Svizzera. 
Mostrare di più