Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Marcello Foa (a destra) (foto d'archivio)

Keystone/EPA ANSA/MASSIMO PERCOSSI

(sda-ats)

Il consiglio d'amministrazione della Rai, a quanto si apprende, ha dato l'ok a maggioranza alla nomina di Marcello Foa, ex amministratore delegato del gruppo Corriere del Ticino, a presidente della tv pubblica.

A quanto si apprende, Foa ha ottenuto quattro voti favorevoli, quelli dell'amministratore delegato Fabrizio Salini e dei consiglieri Beatrice Coletti (eletta in quota M5S), Igor De Biasio (Lega), Gianpaolo Rossi (Fdi). Rita Borioni (eletta in quota Pd) avrebbe votato contro, mentre Riccardo Laganà, il consigliere eletto dai dipendenti della tv pubblica, si sarebbe astenuto. Lo stesso Foa non avrebbe partecipato alla votazione.

Si è replicato così lo stesso schema della votazione avvenuta il 31 luglio scorso. Allora la nomina di Foa non venne però ratificata dalla commissione di Vigilanza, dove il 1 agosto non ottenne la necessaria maggioranza di due terzi (27 voti su 40 componenti).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS