Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Il 2018 è stato senza dubbio un anno movimentato Rapporto annuale SWI swissinfo.ch

Nel marzo 2018 dalle urne svizzere è uscito un massiccio sì alla SRG SSR, per il suo impegno nel servizio pubblico, ossia per un'informazione indipendente alla popolazione elvetica e a tutti coloro che all'estero sono interessati alla Svizzera. Nonostante l'enorme sostegno della popolazione alla SSR e al servizio pubblico, nel dibattito che ha preceduto il voto sono emerse anche rivendicazioni e lacune. Ora si tratta di mantenere le promesse e di scegliere ciò che è meglio per il pubblico e per adempiere al nostro mandato di prestazioni. Su questo concentriamo i nostri sforzi giorno dopo giorno, internamente ed esternamente, convinti che in futuro saremo in grado di rispondere in modo ancora più soddisfacente alle aspettative nei confronti di SWI swissinfo.ch e della SSR con un'offerta indipendente, entusiasmante e approfondita.

Nel 2018 ci sono stati due importanti cambiamenti all'interno dell'organizzazione di SWI swissinfo.ch. Peter Schibli è andato in pensione dopo 10 anni di onorato servizio come direttore di SWI swissinfo.ch. Peter Zschaler (responsabile Finanze e Controlling e vicedirettore SWI) ha assunto la direzione ad interim di SWI swissinfo.ch dal giugno 2018. In ottobre il consiglio d'amministrazione della SSR ha nominato Larissa M. Bieler, fino ad allora caporedattrice, nuova direttrice e caporedattrice di SWI swissinfo.ch. 


Retrospettiva dell'anno 2018
(swissinfo.ch)


Nel 2018, SWI swissinfo.ch ha deciso di concentrarsi su un lavoro preparatorio estremamente meticoloso a livello di editoria, ideazione, studio e strategia. Oggi l'offerta di SWI swissinfo.ch è completamente nuova e si basa su quattro pilastri:

  1. Il «newsdesk in inglese» pubblica quotidianamente notizie sulla Svizzera in modo esclusivo e affidabile.
  2. Nei «beat» i giornalisti di tutte le redazioni fanno informazione con un chiaro focus tematico, mantenendo un confronto diretto con le loro community. Le nostre principali aspirazioni e caratteristiche qui sono chiaramente competenza e conoscenze.
  3. Le «redazioni linguistiche» illustrano la Svizzera e le sue posizioni a livello nazionale e internazionale. La Svizzera si esprime così anche in sette lingue straniere, non nazionali, su questioni che la riguardano direttamente.
  4. Nel «Production Desk» mettiamo a disposizione dei nostri lettori un contesto/servizio per i dibattiti e le vicende attuali in Svizzera: in modo rapido, comprensibile e in formato multimediale.

Per molti aspetti, il 2018 ha rappresentato anche una fase di consolidamento, che ha rafforzato notevolmente SWI swissinfo.ch. Gli indici di utilizzazione dimostrano che tutti i team hanno fatto un buon lavoro, che raccontiamo le storie con motivazione e passione, che entusiasmano e fanno reagire continuamente i nostri lettori.

Con passione e impegno, anche nel 2019 vogliamo stimolare le nostre community al dialogo, alla ricerca, alla riflessione, alla discussione e a una migliore comprensione, focalizzando l'attenzione sulla Svizzera. Questi sono i nostri obiettivi per il 2019.

Desideriamo esprimere i nostri più sentiti ringraziamenti per la fiducia e la lealtà che voi, cari lettori, riponete ogni giorno in noi!

Il Comitato direttivo di SWI swissinfo.ch
Larissa M. Bieler, Peter Zschaler, Hubert Zumwald, Patrizia Provinzano, Christian Burger


Organigramma SWI 2018
(swissinfo.ch)


Dati statistici online
(swissinfo.ch)


Media sociali
(swissinfo.ch)


Cifre chiave
(swissinfo.ch)


Statistica del personale
(swissinfo.ch)


Statistica degli svizzeri all'estero 2018
(swissinfo.ch)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Sondaggio

Electioni 2019 e la Quinta Svizzera

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.