Tutte le notizie in breve

Il cittadino afghano, fermato ieri a Parigi dopo una segnalazione che lo indicava come pronto a compiere un attentato nella capitale, è stato rilasciato in mancanza di conferme sulla reale minaccia. Lo riferiscono i media francesi citando fonti giudiziarie.

L'uomo, di 30 anni, era stato fermato dalla polizia municipale che lo aveva riconosciuto dalla foto segnaletica diffusa martedì scorso tra le forze dell'ordine. A segnalarlo alla gendarmeria era stata una donna di nazionalità britannica che diceva di essere stata informata dalla sua famiglia residente in Afghanistan.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve