Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Telecomunicazioni La fine delle cabine telefoniche

Un tempo erano il luogo dove le coppie s’incontravano di nascosto, dove la gente parlava per ore in una spessa nube di fumo di sigarette, dove i senzatetto cercavano riparo e dove i bambini facevano scherzi telefonici. Ora è tutto finito: da quest’anno, Swisscom è libera di fare ciò che vuole delle sue cabine telefoniche e può iniziare a smantellarle.

Al loro apice, nel 1995, le cabine telefoniche pubbliche in Svizzera erano più di 58'000. Con la diffusione dei telefoni cellulari, i PublifonLink esterno sono però stati progressivamente relegati in secondo piano. Dal 2004, il numero di chiamate dai telefoni pubblici è diminuito del 95%. La cornetta di alcuni apparecchi è alzata due o tre volte l'anno.

Oggi rimangono soltanto 5'900 cabine, che nei prossimi anni potranno andare meritatamente in pensione. I nostalgici possono comunque acquistare un Publifon per circa 3'000 franchi. I comuni hanno invece la possibilità di trasformarli a seconda dei loro bisogni.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.