Politica estera

Contenuto principale

Il contenuto seguente è un elenco dei primi articoli del contenuto principale.

Diplomazia "L'Iran è assetato di cultura europea"

Pochi conoscono l'Iran meglio di Philippe Welti. L'ex ambasciatore a Teheran considera l'allontanamento di Trump dall'Iran incredibile.

Diplomazia Il ministro svizzero "Cassis ha sollevato questioni importanti"

Il ministro svizzero degli affari esteri Ignazio Cassis si distingue per uno stile di comunicazione non convenzionale. I rapidi e sorprendenti ...

Ulteriore contenuto principale

Il contenuto seguente è un elenco di ulteriori articoli del contenuto principale.

Dalla Cina di Mao all'indipendenza del Kosovo Determinata, coraggiosa e caparbia: i momenti forti della diplomazia svizzera

La Svizzera è solitamente prudente in materia di politica estera. La diplomazia elvetica ha però anche dato prova di determinazione e coraggio.

Svizzera-UE "Se la Svizzera chiede la codecisione, fa un favore all'UE"

Vi sono molti pronostici sulla situazione della Svizzera nel paesaggio politico europeo. Nel suo più recente libro "Blind im Wandel. Ein ...

CONFERENZA DELLA DSC 2018 L'aiuto allo sviluppo della Svizzera si concentra sulle città

Mai, come finora, le città sono state così popolate. Oggi 4 miliardi di persone risiedono nei centri urbani e nel 2050 saranno 5 miliardi.

Politica estera svizzera "Sono finiti i tempi dell'assenza sulla scena internazionale"

Una politica estera attiva è di capitale importanza, ritiene Christa Markwalder, la nuova presidente dell'Associazione svizzera di politica estera.

Acqua Un ingegnere svizzero nella valle di Hezbollah

Lucas Beck lavora in un progetto idrico svizzero nella valle della Beqa', in Libano. Reportage di swissinfo.ch.

Aiuto umanitario Un esercito permanente per l'umanità

Esperti in campo idrico, delle costruzioni o dei negoziati: la Svizzera ha circa 700 specialisti che possono essere inviati rapidamente in tutto ...

CRIMINI DI GUERRA A cosa serve una dichiarazione parlamentare sulla Siria?

La Camera del popolo vota questo lunedì su una dichiarazione intitolata "Stop ai crimini di guerra in Siria".

Aiuti alimentari per la Siria "La certezza di fare qualcosa di utile mi ha dato forza"

Ogni giorno, il Programma alimentare mondiale (PAM) delle Nazioni unite impiega due milioni di dollari per fornire cibo alla popolazione siriana.

Campagna elettorale turca in Svizzera Nessun divieto generalizzato per la propaganda politica turca

Ci sarà una riedizione della polemica scoppiata nel 2017, quando i turchi in Svizzera hanno votato per il referendum costituzionale?

Dalla vita di un mediatore "Siamo costantemente circondati da persone eppure sempre soli"

Vive con la valigia in mano e negozia anche col diavolo se necessario: l'esperto di pace Julian Hottinger racconta il suo misterioso mestiere.

Crisi migranti in Libia Il ruolo della Svizzera nella risposta europea

I primi profughi vulnerabili provenienti dai centri di detenzione libici che Berna ha deciso di accogliere sono giunti in Svizzera. Si tratta di ...

Espulsione di diplomatici "In questi casi la Svizzera agisce sempre con prudenza"

Perchè la Svizzera non ha espulso i diplomatici russi dopo l'avvelenamento di Sergei Skripal in Gran Bretagna? Le spiegazioni di un ex diplomatico ...

Democrazia internazionale La Svizzera chiede democrazia dove il terreno è ostico

Myanmar, Laos, Thailandia, Taiwan: la Svizzera promuove la democrazia dove vi sono resistenze. Reportage dal Sud-Est asiatico.

Politica estera migratoria L’aiuto allo sviluppo ostaggio della politica migratoria?

Vi è un chiaro legame tra migrazione e sviluppo? Per alcuni, la Svizzera dovrebbe prestare aiuto solamente nei casi di un proprio tornaconto.