Contenuto principale

Il contenuto seguente è un elenco dei primi articoli del contenuto principale.

150° dalla nascita Quando Gandhi venne in Svizzera

Nato il 2 ottobre di 150 anni fa, Gandhi nel corso della sua vita trascorse cinque giorni in Svizzera: dal 6 all'11 dicembre del 1931 soggiornò a ...

Thomas Greminger A tu per tu con il custode della pace in Europa

Primo svizzero nominato Segretario generale dell‘OSCE, Thomas Greminger ha l’agenda fitta di impegni. Incontro.

Ulteriore contenuto principale

Il contenuto seguente è un elenco di ulteriori articoli del contenuto principale.

Aiuto umanitario Interventi all’estero: unità cinofile svizzere presto disoccupate?

Negli ultimi anni l’aiuto umanitario ha subito grandi cambiamenti. L’Aiuto umanitario svizzero deve riposizionarsi.

Jacques Pitteloud Le priorità del nuovo ambasciatore svizzero negli Stati Uniti

Chiamato a dirigere l’ambasciata svizzera a Washington, Jacques Pitteloud intende promuovere "eccellenti relazioni" tra i due paesi.

Ministro svizzero degli esteri "Non mi sentirete mai parlare di 'Switzerland first'"

Il ministro svizzero degli affari esteri Ignazio Cassis vuole rafforzare la consapevolezza che la Svizzera ha del proprio ruolo nel mondo. Intervista.

Riconoscimento per il fondatore del WEF Il passaporto svizzero in regalo a stranieri meritevoli?

Il presidente della Confederazione Ueli Maurer vuole regalare il passaporto svizzero a Klaus Schwab, fondatore del WEF, per i servizi resi al paese.

Diplomazia Gita estiva nel quartiere delle ambasciate nella capitale svizzera

Pomposo, semplice, protetto, esotico: venga a fare una passeggiata con noi tra nel quartiere diplomatico di Berna! Le presentiamo dieci indirizzi.

100 anni fa La Svizzera, la Società delle Nazioni e l'ipoteca bolscevica

La fondazione della SdN nel 1919 fu anche una reazione ai disordini sociali che scuotevano il continente.

Neutralità e politica di potere Il parlamento affosserà la candidatura della Svizzera al Consiglio di sicurezza dell'ONU?

In nome della neutralità, cresce la resistenza politica interna alla candidatura della Svizzera al Consiglio di sicurezza dell'ONU.

Mantenimento della pace Il complicato futuro dei caschi blu

I membri dell’ONU sono però sempre più riluttanti a finanziare operazioni di mantenimento della pace o a pagare i contributi promessi.

Politica di sviluppo Sul valore della cultura nell'aiuto allo sviluppo

La cooperazione allo sviluppo della Svizzera sarà forse più legata all'economia e alla politica migratoria. Vi è ancora spazio per la cultura?

Accordo quadro Svizzera-Ue I segnali da Bruxelles e da Berna diventano più chiari

In futuro, da Bruxelles soffieranno venti ancora più contrari per la Svizzera, secondo il segretario generale della Commissione europea.