Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Tra luci e addobbi I mercatini di Natale della Svizzera

Dalla fine di novembre le città della Svizzera trasformano strade e piazze in mercatini di Natale. Alcune bancarelle spuntano all’ombra di una chiesa, altre all’interno di una stazione ferroviaria.

Uno dei mercatini natalizi più famosi della Svizzera è quello di Montreux, nel canton Vaud. Sulla riva del lago Lemano, 160 piccoli chalet sono decorati con luci colorate e festive. A Einsiedeln (Svitto), il tradizionale mercato di Natale viene allestito sulla stretta via che dalla stazione ferroviaria conduce alla piazza dell’impressionante abbazia. E a Zurigo il mercatino si è impossessato degli spazi della stazione centrale. Le bancarelle sono disposte attorno a un grande albero di Natale decorato con luccicanti pietre preziose.

In numerosi mercatini di Natale del paese ci si sforza di vendere prodotti autentici e tradizionali quali candelieri di legno fatti a mano, bocce di Natale di vetro e vasetti di marmellata fatta in casa. Spesso, le persone che hanno lavorato a maglia i berretti di lana o realizzato le sculture in legno sono presenti nelle bancarelle, pronte a rispondere alle domande dei potenziali clienti.

I visitatori dei mercatini vengono da lontano. Passano da una bancarella all’altra e si lasciano guidare dagli odori. E quando le loro mani sono ormai congelate, si riscaldano con una buona tazza di vino caldo dolce e speziato.