Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Tradizioni E le rape divennero luce

Ogni anno in novembre, la Svizzera tedesca celebra il «Räbeliechtli», una festa di origine nordica durante la quale i bambini scolpiscono delle rape per trasformarle in lanterne e poi sfilare nelle strade oscurate delle loro città o dei loro villaggi.

L’espressione «Räbeliechtli» è composta dai termini «Räbe», ossia rapa, e «Liechtli», piccola luce. Queste piccole lanterne artigianali sono fabbricate nelle scuole dai bambini. Le rape vengono svuotate con un cucchiaio o un altro strumento. Poi spazio alla parte creativa: la decorazione. Con un coltello affilato, gli artisti in erba scolpiscono la buccia violacea della rapa, incidendo un sole, una luna, delle stelle o il loro nome.

Da una ventina d’anni, le «Räbeliechtli» sono minacciate dalle zucche di Halloween, una tradizione che risale all’epoca celtica e romana. Malgrado questa concorrenza, attorno all’11 novembre, giorno di San Martino, i bambini continuano a sfilare con fierezza con le loro lanterne artigianali, sospese a un filo.

(Foto: Keystone, testo: Gaby Ochsenbein / swissinfo.ch)

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Sondaggio

Elezioni federali 2019

Elezioni federali 2019

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.