Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Membri delle forze speciali irachene in campo nella battaglia per liberare Mosul.

KEYSTONE/EPA/AHMED JALIL

(sda-ats)

Un alto comandante iracheno, generale Talib Shaghati, ha stimato oggi a circa 6000 il numero di jihadisti dell'autoproclamato Stato islamico (Isis) trincerati nella città di Mosul, lanciando loro un appello perché depongano le armi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS