Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'interno dell'eremo di Nicolao, con vista sulla cappella del Flüeli-Ranft.

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

Per il 600esimo anniversario della nascita di Nicolao della Flüe quest'anno, nel canton Obvaldo oltre alla cerimonia ufficiale ambienti conservatori pianificano una ulteriore commemorazione.

Vi parteciperanno l'ex consigliere federale Christoph Blocher (UDC) e il vescovo di Coira Vitus Huonder. Questi ultimi si prefiggono di "onorare in modo adeguato" Nicolao della Flüe come guida politica e spirituale.

Il comitato "Die Schweiz mit Bruder Klaus" (La Svizzera con Nicolao della Flüe) e la diocesi di Coira hanno oggi comunicato che i festeggiamenti dovrebbero tenersi il 19 agosto a Flüeli-Ranft, frazione di Sachseln dove Nicolao nacque, lavorò e visse da eremita fino alla morte, e saranno aperti dal consigliere nazionale nidvaldese dell'UDC e storico Peter Keller. Sono previste rappresentazioni teatrali della vita e delle opere di Nicolao della Flüe così come intermezzi musicali.

Alla commemorazione, Nicolao della Flüe, secondo le intenzioni degli organizzatori, dovrà essere celebrato da una parte come santo e dall'altra come consigliere politico, indica la nota.

Le celebrazioni degli ambienti conservatori non intendono assolutamente fare concorrenza alla cerimonia ufficiale.

Nel cantone di Obvaldo sono in programma numerosi festeggiamenti. Una cerimonia ufficiale con la visita di un consigliere federale è prevista il 30 aprile.

SDA-ATS