Tutte le notizie in breve

Un australiano di 22 anni è stato arrestato per terrorismo dopo aver accoltellato un uomo in un parco a Sidney e aver tentato di ferire un agente.

Secondo la polizia il giovane "si era ispirato all'Isis" (il sedicente Stato islamico) ma non aveva contatti diretti con i jihadisti.

"È la nuova faccia del terrorismo", ha spiegato il vicecapo della polizia del New South Wales Catherine Burn, secondo quanto riportato dalla Bbc.

L'aggressore è stato trovato in possesso di un grosso coltello, la sua vittima ha ferite su tutto il corpo ed è ricoverata in gravi condizioni.

Due giorni fa un ragazzino è stato fermato e accusato alla polizia di pianificare attacchi contro il teatro dell'Opera di Sidney. Il premier australiano Malcom Turnbull ha avvertito che la minaccia contro il Paese è "reale" perché l'Isis ha rivolto un appello ad attaccare luoghi simbolo dell'Australia.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve