Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Insolita scoperta la settimana scorsa all'aeroporto di Zurigo: durante un controllo i doganieri hanno trovato un pacchetto contenente mezzo chilo di eroina nella copertina di un libro per bambini.

L'invio postale era stato dichiarato come "libro con storie per addormentare i bambini".

Il pacchetto proveniva dal Kenya ed era destinato al Canada, indicano oggi in una nota la polizia cantonale zurighese e l'Amministrazione federale delle dogane.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS