Tutte le notizie in breve

Una bomba collocata da sconosciuti in un'auto ha ucciso oggi all'alba un comandante della polizia locale, di nome Sarjang, ed altre due persone nei distretto di Khogyani della provincia orientale afghana di Nangarhar.

Lo riferisce l'agenzia di stampa Pajhwok.

Attaullah Khoghyani, portavoce del governo provinciale, ha precisato che nell'attentato sono rimaste ferite altre nove persone.

Nessun gruppo ha per il momento rivendicato l'attentato.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve