Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze afghane pronte a intervenire

KEYSTONE/AP/MASSOUD HOSSAINI

(sda-ats)

È terminato all'alba l'attacco kamikaze talebano a Kabul, in cui sono morti tre terroristi e un poliziotto. Un camion bomba è esploso contro un hotel frequentato da stranieri, vicino una base statunitense, non lontano dall'aeroporto della capitale.

L'attacco è cominciato in piena notte (alle 01:25 ora locale, quasi le 23 in Svizzera) ed è terminato dopo sette ore di spari e lanci di granate. L'attacco è stato rivendicato dai talebani che hanno parlato di "un centinaio di invasori" statunitensi uccisi.

Illesi gli ospiti e lo staff del Northgate hotel. Il camion bomba è esploso contro il muro che circonda l'hotel e il varco aperto ha permesso ai terroristi di entrare nella struttura altamente protetta. L'albergo, che ospita spesso contractor stranieri, era già stato attaccato nel 2013.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS