Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Funerali per le vittime dell'attentato a Kabul

KEYSTONE/AP/RAHMAT GUL

(sda-ats)

L'Isis ha rivendicato l'attacco suicida che ieri ha causato almeno 16 morti in una moschea sciita del quartiere Karte Sakhi di Kabul. Lo riferisce oggi la ong Terrormonitor.org.

La rivendicazione, si precisa, è accompagnata da una foto del kamikaze.

Intanto oggi un potente ordigno è esploso vicino ad una moschea sciita nel distretto di Balkh, della omonima provincia settentrionale afghana, causando almeno 14 morti e 26 feriti. Lo ha reso noto il portavoce del governo provinciale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS