Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Cinque membri di un'unità speciale dell'esercito ed un agente di polizia afghani sono morti e altri cinque agenti sono rimasti feriti in un attacco ieri nella provincia di Farah, nell'Afghanistan occidentale, "da parte di un aereo della coalizione guidata dagli Usa.

Membri delle forze di sicurezza sopravvissuti all'attacco hanno detto all'emittente afghana Tolo Tv che "un velivolo straniero ha bombardato l'area di Kansk del distretto di Bala Balok". L'incidente è stato confermato anche da un portavoce del Corpo 207 "Zafar" dell'esercito, secondo cui le autorità militari afghane hanno aperto un'inchiesta.

È il terzo incidente in poche settimane in cui "fuoco amico" straniero causa la morte di militari o civili afghani. Undici agenti hanno perso la vita in settembre a un check-point della provincia di Uruzgan, mentre la settimana scorsa un raid di un drone Usa ha causato la morte di almeno 15 civili nel distretto di Achin della provincia di orientale di Nangarhar.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS