Tutte le notizie in breve

Il canton Argovia rinuncia al progetto di una società privata che intendeva ospitare fino a 100 richiedenti asilo in container a Safenwil (AG). Per il governo cantonale, il progetto è troppo costoso.

Il progetto di Safenwil prevedeva la costruzione di una struttura a tre piani interamente fatta di container. In una nota, il governo cantonale scrive oggi che il centro, previsto come soluzione transitoria in caso di forte afflusso di richiedenti asilo, avrebbe richiesto tempi di realizzazione troppo lunghi. I costi previsti avrebbero inoltre obbligato le autorità a sottoporre i relativi crediti al parlamento cantonale.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve