Tutte le notizie in breve

Tra il 2014 e il 2015 non si sono registrate variazioni significative nel consumo di bevande alcoliche in Svizzera e la birra continua ad essere la preferita. È quanto risulta dalle cifre pubblicate oggi dalla Regia federale degli alcool.

L'anno scorso i litri bevuti di birra (55,8 pro capite), di superalcolici (3,7) e di sidro (1,7) sono stati gli stessi dell'anno precedente, mentre il vino ha registrato un leggero aumento (35,3 contro i 35,1 del 2014).

In alcool puro sono stati consumati mediamente a persona 8,1 litri di cui 3,9 litri per il vino, 2,7 litri per la birra, 1,5 litri per i superalcolici e 0,1 litri per il sidro.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve