Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Laurence Boissier, Ernst Burren, Annette Hug, Michel Layaz, Jens Nielsen, Philippe Rahmy e Dieter Zwicky sono i vincitori dei Premi svizzeri di letteratura attribuiti a opere pubblicate tra ottobre 2015 e ottobre 2016.

Lo ha comunicato oggi l'Ufficio federale della cultura (UFC), precisando che i vincitori riceveranno un premio di 25'000 franchi ciascuno e otterranno un sostegno specifico volto a far conoscere a livello nazionale il lavoro insignito.

La cerimonia di premiazione avverrà il 16 febbraio 2017 a Berna presso la Biblioteca nazionale, alla presenza del responsabile del Dipartimento federale dell'interno Alain Berset, precisa la nota.

In questa occasione saranno annunciati anche i vincitori del Gran Premio svizzero di letteratura e del Premio speciale di mediazione. Questi riconoscimenti consistono in una somma di 40'000 franchi ciascuno, sono attribuiti dalla giuria e rendono omaggio all'opera complessiva di uno scrittore.

SDA-ATS