Tutte le notizie in breve

Almeno 24 persone sono morte in seguito ad un attacco suicida avvenuto oggi a Kabul, nella zona di Puli Mahmood Khan, rivendicato dai talebani.

La presidenza afghana in un comunicato ha riferito di 24 morti e 20 feriti. Ma il portavoce del ministero della sanità ha riferito che almeno 43 feriti sono stati trasportati in diversi ospedali della capitale.

Secondo quanto riferisce l'agenzia Pajhwok, una forte esplosione, stando alla polizia causata da un kamikaze a bordo di un'autobomba, ha scosso il centro della capitale nell'ora di punta del mattino, alle 9 a Pul-I-Mahmod, una zona in cui si trovano diversi compound militari e diverse ambasciate, tra cui quella americana.

Dopo l'esplosione sono stati uditi colpi d'arma da fuoco e, secondo fonti del ministero dell'Interno, sono due gli uomini armati ancora attivi nel compound. Fonti dell'ambasciata americana citate da Al Jazeera hanno comunicato che la sede diplomatica non è coinvolta nell'attacco. Una settimana fa i talebani hanno annunciato l'inizio dell'offensiva di primavera.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve