Tutte le notizie in breve

Un uomo ha aperto il fuoco durante un concerto a Nenzing nell'ovest dell'Austria al confine con il Liechtenstein, uccidendo 2 persone, ferendone 11 e si è poi suicidato. Lo ha detto la polizia.

L'uomo, un 27enne, avrebbe sparato all'impazzata in un locale frequentato da motociclisti, al termine di una lite con una donna, riferiscono media locali. Al concerto c'erano circa 150 persone.

Tra i feriti c'è anche una cittadina svizzera. Lo ha annunciato il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) senza dare ulteriori precisazioni.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve