Tutte le notizie in breve

Alain Robert mentre sta scalando la torre Agbar (a destra). Sullo sfondo a sinistra si scorge La Sagrada Familia dell'architetto Antoni Gaudi.

KEYSTONE/AP/MANU FERNANDEZ

(sda-ats)

L'arrampicatore Alain Robert, noto come lo "Spiderman francese", ha portato a termine una nuova impresa questa mattina, scalando la celebre Torre Agbar di Barcellona, 144 metri, salendo sulla facciata a mani nude fino in cima senza alcuna misura di sicurezza.

Naturalmente come sempre anche senza permessi. Quando è tornato a terra è stato identificato dalla polizia regionale catalana, i Mossos d'Esquadra, ma lasciato libero.

"L'uomo ragno francese", 54 anni, ha scalato già numerosi edifici dei cinque continenti, fra cui l'Empire State Building di New York (381 metri), la Torre Eiffel di Parigi (300) o la Sears Tower di Chicago (443).

Non è la prima volta che Robert scala la facciata della Agbar a mani nude: lo ha già fatto due volte, ricorda El Pais, nel 2006 e nel 2007.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve