Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo di 61 anni, rimasto impigliato con un piede nella catena di una boa mentre nuotava nel Reno a Basilea, è stato salvato dal pronto intervento di altre persone che si trovavano nel fiume.

Queste hanno portato il 61enne esausto su una piattaforma, ha comunicato oggi il dipartimento di giustizia e sicurezza del cantone di Basilea Città.

L'uomo è stato poi trasportato dai pompieri a riva e sottoposto a controlli dai sanitari del posto. Il 61enne è rimasto illeso, precisa la nota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS