Tutte le notizie in breve

Apertura di seduta in lieve rialzo stamani alla Borsa svizzera. Verso le 09.15 l'indice guida SMI avanzava dello 0,06% a quota 8'299,5 punti. Quello allargato SPI guadagnava lo 0,10% a 9'022,14 punti.

Andamento positivo anche per le principali piazze europee. In apertura di seduta a Milano l'indice Ftse Mib progrediva dello 0,27% a 17'230 punti. Alla Borsa di Francoforte l'indice Dax guadagnava lo 0,26% a 10'711 punti e a Parigi l'indice Cac 40 avanzava dello 0,19% a 4'551 punti. Infine alla Borsa di Londra l'indice Ftse 100 segnava +0,08% a 6'900 punti.

Giornata con il segno positivo anche per la Borsa di Tokyo in una seduta caratterizzata da scambi ridotti. L'indice Nikkei ha messo a segno un aumento dello 0,66%, a 17'037 punti (per la prima volta sopra quota 17'000 in tre mesi).

In generale le piazze asiatiche hanno cominciato la settimana bene. Dopo i dati americani di venerdì, che hanno indicato una crescita dei posti di lavoro ad agosto inferiore al previsto, gli operatori scommettono sul fatto che la Fed possa rinviare a dopo settembre l'aumento dei tassi di interesse.

Oggi giornata di riposo per Wall Street, in occasione del Labour Day. Venerdì a Wall Street l'indice Dow Jones aveva guadagnato lo 0,39% a 18'491 punti, lo S&P 500 aveva segnato un rialzo dello 0,42% a 2'179 e il Nasdaq aveva terminato le contrattazioni della settimana a 5'249 punti (+0,43%).

sda-ats

 Tutte le notizie in breve