Tutte le notizie in breve

Apertura negativa per la borsa svizzera: alle 09.07 l'indice dei valori guida SMI segnava 8'291.46 punti, in calo dello 0,06% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI perdeva lo 0,03% a 9'019.80 punti.

Avvio di seduta analogo anche sulle altre piazze europee. Nel dettaglio vanno segnalate Francoforte (Dax -0,23% a 10'718.33 punti), Londra (Ftse 100 -0,12% a 6'906.38 punti), Parigi (Cac 40 -0,6% a 4'501.06 punti) e Milano (Ftse Mib -0,01% a 16'967.00 punti).

Chiusura in territorio positivo ieri sera per Wall Street con tutti e tre i listini americani che hanno chiuso a nuovi record: è stata la prima volta dal 1999 che il Dow Jones, il Nasdaq e lo S&P 500 hanno aggiornato i massimi dopo la chiusura contemporaneamente. Il Dow Jones è salito dello 0,63% a 18'613.31 punti, il Nasdaq è avanzato dello 0,46% a 5'228.40 punti mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso dello 0,47% a 2'185.30 punti.

Tokyo ha invece chiuso positiva, con il Nikkei in crescita dell'1,10% a 16'919.92 punti.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve