Borsa svizzera: apre in rialzo


 Tutte le notizie in breve

Apertura timidamente positiva per la borsa svizzera: alle 09.10 l'indice dei valori guida SMI segnava 8641,68 punti, in progressione dello 0,02% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,14% a 9535,05 punti.

Il mercato è favorito dal buon andamento delle piazze asiatiche, Tokyo in primis (Nilkkei +1,48% a 19'604,61 punti). Wall Street ha invece praticamente marciato sul posto (Dow Jones +0,01% a 20'858,19 punti, Nasdaq +0,02% a 5838,81 punti).

Oggi negli Usa si pubblica il molto atteso rapporto mensile sul mercato del lavoro, che dovrebbe fornire indicazioni quasi decisive sull'orientamento della Federal Reserve. È ormai opinione comune che mercoledì l'istituto centrale americano procederà a una stretta monetaria.

Sul fronte interno gli occhi sono puntati su UBS (+0,19%), che ha pubblicato il rapporto d'esercizio presentando un utile di circa 100 milioni di franchi inferiore a quello annunciato in un primo tempo.

L'avvio di seduta è stato al rialzo anche sulle altre piazze europee. Nel dettaglio vanno segnalate Francoforte (Dax +0,33% a 12'018,48 punti), Londra (Ftse 100 +0,28% a 7335,40 punti), Parigi (Cac 40 +0,25% a 4994 punti) e Milano (Ftse Mib +0,36% a 19'632,50 punti).

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve