Tutte le notizie in breve

Avvio di seduta in flessione oggi per la Borsa svizzera. Verso le 09.20, l'indice principale SMI cedeva lo 0,41% a 7941,21 punti. Sul mercato allargato, l'SPI perdeva lo 0,26% a 8601,58 punti.

Esordio in territorio negativo anche per Piazza Affari a Milano. L'indice Ftse Mib cede lo 0,56% a 17.614 punti. Idem per Francoforte col Dax in arretramento dello 0,96% a 9.847 punti. A Londra, il Ftse-100 è in flessione dello 0,7% a 6.165 punti. A Parigi, il CAC 40 lascia sul terreno lo 0,63% a 4.229 punti.

La borsa di Tokyo ha archiviato la sessione piatta. L'indice Nikkei è avanzato dello 0,01% a 16.646,66 punti. I mercati azionari risentono del pronunciamento della Fed che ieri ha lasciato aperta la porta a un rialzo dei tassi a giugno.

Chiusura debole ieri sera per la borsa di New York. L'indice Dow Jones ha perso lo 0,03% a 17'524,84 punti, il Nasdaq è salito dello 0,50% a 4739,12 punti, mentre lo S&P 500 è avanzato dello 0,01% a 2047,49 punti.

Al termine delle contrattazioni di Wall Street il dollaro era scambiato a 110,14 yen, 0,98690 franchi svizzeri e 0,68545 sterline; l'euro a 1,1224 dollari.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve