Tutte le notizie in breve

Prosegue al rialzo la seduta odierna della Borsa svizzera: alle 11.15 l'SMI guadagnava lo 0,25% a 8'162.57 punti mentre l'SPI lo 0,18% a 8'832.78 punti.

Tra le blue chip in forte progressione Richemont (+1,72%), i bancari UBS (+1,43%), Julius Bär (+1,21%) e Credit Suisse (+1,03%) - oggi verranno pubblicati i risultati semestrali del colosso americano JPMorgan, domani quelli dei concorrenti Wells Fargo e Citigroup - nonché ABB (+1,14%). Tra i pesi massimi difensivi Nestlé avanza dello 0,19%, Roche dello 0,04% mentre Novartis cede lo 0,12%.

Nel listino allargato Santhera perde il 41,26%. L'agenzia statunitense per il controllo dei medicinali ha respinto la richiesta di omologazione accelerata del suo preparato di punta Raxone per il trattamento della distrofia muscolare di Duchenne.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve